FIBRO FOG: MEMORIA E NEBBIA COGNITIVA

Esiste una particolare forma di confusione mentale riferita sovente dai pazienti fibromialgici tanto che è stato coniato il termine “Cognitive fog”, per indicare questa sorta di intorpidimento o nebbia che impedisce alle persone che ne soffrono di accedere con facilità ai ricordi, oppure di portare a termine azioni quotidiane, come preparare un pasto o cercare qualcosa in casa, o che impedisce loro di essere efficienti al lavoro, con tutte le conseguenze che questo deficit può portare nei vari contesti in cui si verifica.
Per saperne di più leggi l’articolo completo all’interno di Fibromialgia – La Rivista Italiana. Per leggere la rivista basta diventare socio o donatore: www.fibromialgiamagazine.it
fibromialgiamagazine

I commenti sono disabilitati.